La tua libreria
Scegli la tua newsletter
facebook

Satira al telefono, ePubEditor e formazione permanente

Un po’ di notizie sparse dal mondo dell’editoria digitale, alcune che riguardano anche il mio lavoro (altre no).
  1. È uscito il primo audio ebook di Quintadicopertina Satira al telefono di Carlo Gubitosa. Ci abbiamo lavorato per molto tempo e siamo contenti del risultato. Come al solito abbiamo fatto una cosa diversa. Non si tratta infatti di un canonico audiolibro, ovvero un testo in cui si legge (con gli occhi) e si ascolta anche una voce che legge il testo (con le orecchie), ma di un testo dove l’audio è tutt’altro che accessorio, anzi è la fonte. Carlo Gubitosa ha infatti intercettato se stesso mentre telefonava a partiti politici, banche, religiosi, funzionari statali, facendo domande scomode, paranoiche e paradossali. Ha registrato tutto e poi ha pubblicato su “Il Male di Vauro e Vincino” il cuore di queste divertenti e raggelanti discussioni. L’ebook che esce ora in EPUB3 raccoglie i testi usciti sulla rivista che – questa volta – possono essere letti ascoltando l’originale telefonata di Carlo. Si tratta di una tecnologia EPUB3 chiamata media overlay: ascoltando l’audio si colorano le parti di dialogo che si stanno ascoltando. L’effetto è estremamente coinvolgente, specie quando si rivela una frizione tra quello che si vede con gli occhi e l’originale audio. I testi usciti per “Il Male di Vauro e Vincino” sono infatti stati adattati per gli spazi della rivista, mentre l’audio contiene tutta l’originale conversazione. Questo significa che chi legge l’ebook testuale e chi legge & ascolta l’ebook approdano a due esperienze diverse di accesso ai contenuti dell’ebook. Un po’ come un videogioco in cui puoi seguire la storia rapidamente o perderti nelle secret e nei bonus level. Ecco, in questo caso il media overlay permette di accedere a diverse secret audio, del tutto inedite. Per chi ama aprire il cofano, l’EPUB3 è in reflow, senza DRM, e utilizza gli XML SMIL per sincronizzare il testo e l’audio. Nessuna riga javascript è stata uccisa per fare questo ebook.
  2. ePubEditor arriva alla sua nuova versione. La piattaforma di sviluppo di contenuti digitali a cui lavorano Quintadicopertina & Espertoweb entra nella fase della maturità. Un CMS per fare parole, suoni, video ed avere poi uscite in layout e prodotti diversi, dal web, agli ePub, agli oggetti SCORM didattici. Una piattaforma che introduce funzionalità fortemente semantiche, permettendo anche in EPUB3 di interrogare i dati precedentemente impaginati. Perché impaginare in digitale significa istruire, se lo fai bene. Ma a ePubEditor dedicherò diversi post per mostrare alcune peculiarità molto interessanti del motore. Intanto vi suggerisco di fare un giro e di provare la versione gratuita.
  3. Sono terminati i corsi torinesi di ebookdesignschool. Dopo i tre corsi base di Torino stiamo infatti preparando i il calendario dei prossimi: a breve altre notizie sui nuovi corsi ebook in partenza e su quelli avanzati. Fino a giugno siamo comunque presenti al Master Editoria dell’Università Cattolica di Milano e al laboratorio di aprile/maggio ebook codice + inDesign del Pia Marta, sempre a Milano. Ma altro ancora abbiamo in serbo…
  4. ADE migliora senza dirlo? Dopo aver maledetto la versione 4.0.3 di Adobe Digital Edition che alcuni bug toglieva e altrettanti rimetteva, ho recentemente reinstallato la versione su un altra macchina e: sorpresa. Il motore di rendering grafico sembra essere tornato quella della 4.0.2, ma senza il baco del ridimensionamento mancato delle immagini, e questa volta con il supporto a SVG anche in EPUB3. Per ora, non voglio dirlo forte, anche con quello delle animation di SVG.
<!-- hic sunt leones -->

16. aprile 2015 by fabrizio venerandi
Categories: ebook concetti generali, ebook news, EPUB3 | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *