I font giusti per l’EPUB3 | Tipografia digitale
La tua libreria
Scegli la tua newsletter
facebook

I font giusti per l’EPUB3

A settembre è uscita la release 4.x di epubcheck, uno dei più utilizzati validatori di ePub2 e EPUB3. Da notare, oltre al supporto di EPUB3.0.1, la verifica di parecchie specifiche future dell’IDPF, come glossari e dizionari. L’allargamento a EPUB3.0.1 dovrebbe significare anche supporto ai microdata di HTML5 che erano rimasti fuori da EPUB3.

Un cane che abbaiando fa "Woff Woff Opentype"

Una divertentissima vignetta del vostro venerandi

Proprio i primi test con epubcheck 4.x mi spingono ad un avvertimento: spesso nei corsi di formazione dico che EPUB3 eredita una serie di caratteristiche di ePub2, tra cui l’embeddamento dei font. C’è un caveat che non avevo notato in un primo momento: EPUB3 abbandona il supporto dei font TrueType. Non è possibile inserire TrueType; sono concessi gli OpenType e i WOFF. Non che i lettori abbiano effettivamente problemi a visualizzare i TrueType, ma – essendo fuori dalle specifiche – i validatori epub potrebbero non validare l’EPUB3 che contenesse font TrueType. epubcheck 3.x in realtà validava EPUB3 con TrueType, mentre epubcheck 4.x è più strict, come dicono gli anglossassoni. Io userei un termine più mediterraneo, ma strict va benissimo.

Ricordate che EPUB non validato, significa EPUB non vendibile negli store generalisti.

Qualcuno potrebbe chiedere, ma perché non possiamo più usare i TrueType? Beh, c’è una ragione: ma io non so quale è.

06. novembre 2015 by fabrizio venerandi
Categories: EPUB3 | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *