La tua libreria
Scegli la tua newsletter
facebook

Fessure nel giardino cintato di Apple

Screenshot che mostra Ibooks Author che permette di importare ePub Ai laboratori/corsi di formazione ebook ho sempre detto che l’ecosistema di Ibooks Author era impermeabile rispetto ad altri workflow basati su XML, come ad esempio ePub. Una prova di forza di Apple che impediva facili conversioni da ePub al suo formato proprietario, filosofia ben diversa da quella di Amazon che fornisce invece strumenti di creazione .mobi a partire appunto da ePub. Qualcosa sta cambiando: nell’ultima versione di Ibooks Author è appunto apparsa una voce per importare da ePub. Si tratta di una apparentemente piccola variazione, ma che di fatto permette a chi lavori in ePub di creare facilmente varianti del proprio prodotto anche nel formato proprietario Apple, magari andando ad arricchire il contenuto con elementi multimediali e interattivi gestiti facilmente dai tablet e desktop apple. L’importazione è al momento molto grossolana e soffre di numerosi bachi, ma è uno spiraglio potenzialmente importante per mantenere un unico flusso di lavoro digitale che comprenda anche il formato made in Cupertino.

31. ottobre 2014 by fabrizio venerandi
Categories: ebook news | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *