logo carta del docente

Puoi utilizzare con noi la tua Carta del Docente. Contattaci per sapere come.

Quintadicopertina Factory

Scopri i nostri ebook

Kindle

iPad e eReader

ebook?

FAQ: Tutto ciò che non avresti mai osato chiedere rispetto all'editoria digitale. Scopri anche come comprare i nostri ebook e quale è il formato migliore per il tuo lettore.

Sala Stampa

Autori

Paolo Salom

Ha scritto diversi monologhi per il teatro Nohma di Milano.Giappone per coprire la crisi nucleare di Fukushima. Nel 2011, all’indomani dello tsunami dell’11 marzo, è partito per il realizzare una serie di reportage sul dopo-rivoluzione. 2007), e nel gennaio 2008 è tornato nel Paese del Sud-Est asiatico per E’ stato in Birmania durante la rivolta dei monaci (settembre-ottobre della Sera dove si occupa di Estremo Oriente. Paolo Salom è giornalista professionista dal 1991. Dal 2000 è al Corriere

 

nome

 

Un ebook per parlare di Siria

Qui Siria: un ebook per raccontare due anni di rivolta civile.

Antonella Appiano, giornalista ed esperta di Medio Oriente ed Islam, fotografa in cinque diversi viaggi fra il 2011 e il 2012 il popolo siriano, raccogliendo testimonianze, umori, speranze e paure nell'ebook Qui Siria. Clandestina ritorna a Damasco, edito per Quintadicopertina.

 

Antonella Appiano, giornalista esperta di Medio Oriente e Islam,era a Damasco, il 17 Marzo 2011 quando avvennero le prime manifestazioni contro Bashar. Nonostante il divieto di ingresso per i giornalisti stranieri, Antonella riesce a restare in Siria per quattro mesi, sotto copertura.

Nei due anni seguenti, l'autrice torna in Siria altre quattro volte, e raccoglie testimonianze, fotografie, storie di vita, e incontra nuovamente chi la aveva sostenuta durante il primo viaggio.

L'ebook Qui Siria. Clandestina Ritorna a Damasco è il diario di questi viaggi, che Antonella vive cambiando di volta in volta identità per andare personalmente dove i cittadini siriani vivono la rivolta in corso. Ora con il regolare accredito stampa dell'Ambasciata, ora sotto la copertura di studiosa, non si accontenta di un racconto per sentito dire, ma viaggia di città in città, da Damasco ad Aleppo, per capire quali siano le forze in gioco, dove stia nascendo questa rivolta, cosa ne pensino realmente i siriani, e chi ne muova più o meno occultamente le fila.

Questa volta sceglie di utilizzare un nuovo mezzo per raccontare ciò che ha visto, e decide di pubblicare un ebook. Un testo che vive il digitale non solo includendo le fotografie inedite scattate dall'autrice e i collegamenti ai video YouTube che le inviano gli amici siriani, ma che si arricchisce di glossari, schede di approfondimento e timeline interattive che permettono di navigare il testo e muoversi tra il racconto e i materiali di studio inclusi nel testo.

Un indice analitico ipertestuale e mappe interattive della Siria, del Medio Oriente e di Damasco permettono di capire meglio il coraggioso viaggio della giornalista.

Il materiale di approfondimento, il glossario e la timeline si prestano anche come materiale divulgativo e di approfondimento per didattica scolastica delle secondarie.

 

Scarica la biografia dell'autrice

Scarica le immagini del testo e dell'autrice

Vedi la videointervista di Antonella Appiano

Antonella Appiano e l'esperienza di autrice digitale

 

Fukushima e lo tsunami delle anime, un ebook sulla vita dei Giapponesi a un anno dal disastro

Fukushima e lo tsunami delle anime

Come vivono i giapponesi a un anno dal disastro


Nel primo anniversario dell'incidente alla centrale di Fukushima, un ebook racconta come è cambiata la vita dei giapponesi, le speranze e i timori di una nazione che si trova a mettere in discussione il rapporto con la tecnologia e la natura, a seguito della seconda grande emergenza nucleare sul proprio suolo.

A un anno dal disastro di Fukushima, le certezze su quale sia la reale condizione della centrale sono ancora ben poche. Quello che è sicuro è che la grande paura atomica è tornata a turbare la popolazione, incrinandone la fiducia nella tecnologia e nel progresso.
Ed è proprio la popolazione giapponese la protagonista dell'ultimo ebook di Quintadicopertina: attraverso storie, interviste e materiale fotografico emerge un quadro dei timori e delle speranze di una nazione che cerca di vivere la vita di tutti i giorni fingendo che niente sia cambiato, ma che intimamente sa che il Giappone non potrà più essere quello di prima.

L'autore, Paolo Salom, racconta la sua esperienza di giornalista inviato nel Sol Levante subito dopo la tsunami. Accosta le grandi vicende politiche alle parole dei cittadini, frastornati e impreparati ad una tragedia che ha messo in discussione l'idea stessa di progresso.
Salom cerca di cogliere i mutamenti nello spirito del popolo giapponese anche attraverso le interviste e le storie delle persone che incontra nel suo viaggio. Da Junji Tsuchiya, sociologo dell’Università di Waseda, alla scrittrice Wataya Risa, 'erede' di Banana Yoshimoto, che spiega il modo tipicamente orientale di affrontare le sciagure senza lamentarsi e gridare, eppure cercando una soluzione: “persino i miei personaggi lottano, ma solo sussurrando”.

Il testo viene proposto in ebook come strumento di consultazione rapido e aggiornabile, ed è arricchito da una gallery fotografica, link a video e diversi indici di navigazione.  Viene proposto nei tre formati .epub, mobipocket e .pdf adattato per essere letto su tutte le device: dagli ereader ai tablet agli smartphone.


Download:

La scheda di presentazione

La copertina in alta risoluzione

Un estratto dell'ebook

La foto dell'autore

   

Tunisia, le stagioni dei gelsomini: un pomeriggio per riflettere sugli eventi che stanno riscrivendo la storia del Nordafrica

 

Tunisia, le stagioni dei gelsomini: un pomeriggio per riflettere
sugli eventi che stanno riscrivendo la storia del Nordafrica

A partire dal gennaio 2011, le vicende nord-africane hanno trainato una serie di cambiamenti epocali rispetto alle forme (e agli effetti) della protesta globale e della partecipazione dei cittadini. Mentre l’attivismo sul territorio si rispecchia sempre più in analoghe dinamiche attivate dagli strumenti di Internet, è cruciale condividere riflessioni ad ampio raggio sulle trasformazioni in atto a livello globale. Contesto in cui si inserisce questo evento centrato sulla Primavera Araba e organizzato da “Immaginafrica” in collaborazione con l'associazione “Voci Globali”.

Lunedì 14 Novembre a Padova, presso il Centro Culturale San Gaetano, in via Altinate 71, dalle ore 15.00 alle ore 19.00 si terrà l’incontro Tunisia: le stagioni dei gelsomini: un pomeriggio dedicato a discussioni e riflessioni collettive sui recenti eventi che stanno modificando il quadro sociale e politico dell’intera regione sull’altra sponda del Mediterraneo.

La proiezione di alcuni documentari ("Laïcité, inch'Allah!" di Nadia El Fani, "I nostri anni migliori" di M. Calore e S. Collizzolli e "#Revolution", di D. Galati e A. Sinopoli) precede una tavola rotonda con la partecipazione del critico cinematografico Tahar Chikhaoui, di Mehdi Tekaya, storico e attivista online, e di Fethi Ouesleti, operaio tunisino emigrato protagonista del documentario "I nostri anni migliori". Coordina il giornalista Gabriele Del Grande.

Si parlerà anche dell’ebook 70 KM dall'Italia, Tunisia 2011: la rivolta del gelsomino, edito da Quintadicopertina, testo che integra un ampio quadro storico con le voci dei protagonisti dei recenti eventi. La seconda edizione include aggiornamenti su risultati e prospettive delle elezioni svoltesi il 23 ottobre scorso.

Per ulteriori dettagli, si veda il volantino in allegato.

Contatti:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Voci Globali è un esperimento di giornalismo partecipativo, basato sui citizen media e mirato a rilanciare voci e opinioni spesso dimenticate dall'informazione mainstream. I temi principali sono Paesi in via di sviluppo, violazione dei diritti umani, giustizia sociale, tutela delle minoranze, rispetto della libertà di espressione, cyber-attivismo. Una finestra sull'attualità del villaggio globale raccontata in presa diretta dai cittadini-reporter. Con una redazione virtuale e contributi provenienti da varie parti del mondo, insieme a materiali multimediali e reportage originali. (http://vociglobali.it/)

Quintadicopertina è una casa editrice digitale che ha scelto di impegnarsi nella promozione di testi e collane su tematiche sociali per sostenere la condivisione di esperienze, storie e narrazioni, in collaborazione e a supporto di editori tradizionali, giornali, associazioni ed enti impegnati in attività di sensibilizzazione e informazione. In prossima uscita, in collaborazione con l'Associazione Voci Globali, il progetto 'Ping the world', volto a raccontare l'impatto dei social media e delle nuove tecnologie nella vita delle persone in particolare nei Paesi non occidentali, favorendo la libera circolazione delle informazioni e valorizzando le voci originali dal mondo. (http://www.quintadicopertina.com)

 

Risveglia la tua estate con il Jukebooks


Contatti:
Maria Cecilia Averame 392 4687225
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


CREARE E COMPORRE UN EBOOK SU MISURA: DA OGGI E' POSSIBILE CON IL JUKEBOOKS DI QUINTADICOPERTINA

Quintadicopertina presenta la nuova collana da cui selezionare liberamente e gratuitamente i racconti preferiti.
Per scaricarsi la propria compilation preferita in un paio di click.



Crearsi il proprio ebook su misura selezionando i racconti preferiti dopo aver letto le prime righe e consultato una scheda informativa, e scaricare solo i più interessanti. Da oggi è possibile attraverso il Jukebooks di Quintadicopertina, la giovane casa editrice di testi digitali nata a Maggio 2010.

In piena estate, stagione ideale per tirare fuori il proprio eReader e mettersi al sole a leggere, Quintadicopertina propone un nuovo strumento per creare ebook personalizzati.

Entrando nel Jukebooks di Quintadicopertina si potranno consultare i primi quattordici racconti presentati, e come nei migliori jukebox musicali, creare la propria 'compilation' su misura.
Ogni racconto è accompagnato da una scheda che indica i tempi di lettura, la biografia dell'autore e il genere di narrativa di riferimento per dare l'opportunità al lettore di scegliere indipendentemente cosa scaricare e come comporre il proprio ebook individualizzato.

Alessandro Milanese e Alessandro Romeo, curatori della collana e  talent-scout di Quintadicopertina, hanno cercato i migliori autori della narrativa underground italiana, si sono confrontati con giovani scrittori e hanno letto le migliori riviste cartacee e on line per selezionare i primi quattordici racconti del Jukebooks. Una operazione condotta in stretta collaborazione non solo con gli scrittori ma anche con diverse riviste. Fra le prime che hanno scelto di essere presenti nel Jukebooks di Quintadicopertina con i loro racconti vi sono Catrame, Colla, La collana della regina, Eleanore Rigby, Frenulo a mano, Inutile, ed altre se ne aggiungeranno nei prossimi mesi.

Jukebooks è un modo per scoprire cosa si muove e cosa cresce nel sottobosco letterario italiano e rappresenta per i giovani autori un modo per avere uno spazio editoriale digitale alternativo a quello tradizionale.

I primi 14 racconti del Jukebooks sono da oggi scaricabili gratuitamente, ma il progetto è solo all'inizio: il Jukebooks verrà arricchito con nuovi racconti e autori da scoprire e leggere.


Trovaci nel web:
Quintadicopertina
Il jukebooks
Area-stampa e multimedia
Quintadicopertina su Facebook
Quintadicopertina su twitter

   

Pagina 1 di 3

<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>
joomla template