Editori e autori

Noi ci abbiamo scommesso:

Fabrizio Venerandi

Editore, Coordinamento editoriale collana 'Le polistorie'
Autore appassionato alla parola scritta, riscritta, giocata e declamata. Nel 1989 scrive con Alessandro Uber la prima avventura testuale multiutente in italiano, necronomicon. Negli anni novanta e duemila pubblica diversi libri di prosa e poesia, scrive una interactive fiction, natalie, e organizza con Donald Datti corsi di riscrittura con percorsi a bivio, Storie che cambiano. Partecipa a slam poetry e performance di letture in versi polivocali. Quando ha preso il mano il suo primo iLiad ha capito che c'era qualcosa di nuovo da fare.

Maria Cecilia Averame
Coordinamento editoriale polinformazione - comunicazione
Adora i link ben posizionati. Laureata in Storia della Filosofia morale, dal 1997 si occupa di comunicazione sociale e promozione culturale. Ha scribacchiato su carta e nel web e a volte anche sui muri, ma esprimersi nella rete è ciò che riesce più congeniale al suo animo schizofrenico. Aveva un solo rammarico nei confronti della rete: l'impossibilità di pensare un testo lungo, ad ampio respiro, causa occhi che lacrimano davanti al moniitor. Quando ha visto il suo primo ebook è stato il classico colpo di fulmine. Il suo blog: http://mariaceciliaaverame.wordpress.com/

Alessandro Milanese
Coordinamento collana Jukebooks
Nasce ad Alessandria il 10 maggio 1973 e da anni scribacchia con poco costrutto.
Insieme ai fidi Enrico Piscitelli e Alessandro Romeo ha dato vita a Wimble.doc, il primo torneo di racconti online che ha visto scontrarsi sul terreno di gioco una manciata di riviste underground e blog collettivi.
Dopo aver lavorato per anni nel mercato discografico, ora passa da un lavoro ignobile all'altro. Altre due grandi passioni sono l'Alessandria Calcio e il suo cane bianco.

Alessandro Romeo
Coordinamento collana Jukebooks
Nasce a Venezia il 26 luglio 1985. Nel 2007, Insieme a un gruppo di amici, ha fondato "inutile. opuscolo letterario". Insieme a un altro gruppo di amici ha organizzato Wimble.doc, di cui ha già parlato l'Alessandro qui sopra. Ha vissuto a Mestre per vent'anni, a Parigi per un anno. Da due anni vive e studia a Torino


Hanno scommesso con noi, scrivendo e creando:


Enrico Colombini
Programmatore, scrittore, elettronico, divulgatore, autore di videogiochi: l’opera di Enrico Colombini si caratterizza per la curiosità e il desiderio di sperimentare in maniera originale e creativa. Nel 1982 scrive con Chiara Tovena "Avventura nel castello", la prima avventura testuale in lingua italiana, dal vivace stile narrativo carico di ironia e paradossi. Negli anni ’80 e ’90 scrive per l’edicola vari corsi di programmazione, elettronica, divulgazione informatica e numerosi articoli. Pubblica libri e strumenti per creare avventure testuali, a partire da "Scrivere un gioco di avventura" (1985, G.E. Jackson) e altre avventure tra cui "L’Apprendista Stregone" (1988). Nel 2000 realizza Idra, un meccanismo per creare storie interattive per il Web; dal 2007 al 2009 lavora in un’azienda ligure di videogiochi, realizzando tra l’altro motori logici per giochi di avventura.

Antonio Koch
Attore, autore di libri per bambini, ha scritto con voracità insaziabile su newsletter, newsgroup, blog, un autentico flusso di coscienza dal vivo. Pubblicato da case editrici underground vive a Bologna dove ha anche lavorato per feltrinelli. La libreria. Di se stesso ha scritto: "quando lavoravo da feltrinelli ho rubato pochissimi libri". Tra i suoi titoli: "La nave" (2009, Topipittori), "Ballare" (2009, BCE), "Una bacchetta magica"; (2005, Topipittori), "Brutto più bello" (2005, Topipittori).

Mauro Mazzetti
Nato in Abruzzo, romano d’adozione, Mauro Mazzetti è scrittore, più che poliedrico, indeciso. Ha infatti scritto versi, racconti, romanzi, flyers, cortometraggi, canzoni, collaborando, tra gli altri, con la filmmaker Yael Braha, il collettivo Coqmadame, il collettivo Lamerotanti, i musicisti Fabio Cinti e Marco Castoldi.
Per Morgana, ha pubblicato il libro d’arte “Variegato all’amarezza”. Per le Edizioni ifiglibelli, il romanzo “Il fidanzato di Picasso”. Per Samiszdat, un libro di versi: “Mazzetti, Poemetti” e un libro di ricette: “La petite bouffe”.
Cuore à la coque è il suo primo, tormentato ISBN.

Marko Tardito
Grafico, fotografo, tanto di moda che di viaggio. Amante della bellezza, del viaggio, amante dei mezzi e degli strumenti. Non si accontenta mai della soluzione più semplice, ma sperimenta sempre e comunque. La sua fotografia è granulosa e pittorialista, capace di zoom improvvisi. La sua grafica è netta, tra patchwork e materiali desueti. Il suo sito è http://www.markotardito.it/

 

Un ringraziamento particolare...

A Luca Calcinai per il supporto con i lettori, il testing e la passione. A Marco Croella per il supporto e le informazioni. A Stefano 'dedo' Tombolini per il cybook d'antan e per le chiaccherate via skype. A Luigi Marciani per l'iLiad. A Donald Datti, Daniele 'Jollino' Nicolucci, Enrico Piscitelli, Matteo Cavalleri e Sandro Calliera per i consigli e il testing.

Commenti  

 
0 #2 vitall.it 2015-07-19 15:22
Brillantemente scritto. Spero di tornare.
Citazione
 
 
+1 #1 Philomène Gattuso 2012-03-29 15:30
Grande scomemssa.
Mi sembra un'ottimo progetto, anche ben curato e ben gestito, e vi auguro grande successo e realizzazione.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

joomla template