La tua libreria
Scegli la tua newsletter
facebook

Descrizione di mondo #2

Oggi pomeriggio/sera sarò a Milano a presentare una poesia elettronica, un po’ particolare. Si tratta di una poesia che non è nell’ebook delle Poesie Elettroniche, ma di una installazione costruita apposta per la “Riscrizione di Mondo“, tema dell’evento.

La base di partenza di questa poesia/installazione, che presenterò attorno alle diciotto, è una descrizione del mondo tratta dalle Etimologie di Isidoro di Siviglia.

Apparirà sullo schermo; dopo di che, la descrizione della terra inizierà a subire dei morphing, influenzata dai rumori di ambiente esterni alla lucida e razionale prosa di Isidoro.

Il mondo, il suo baccano, sposteranno il focus descrittivo dal mondo esterno allo scrittore, al mondo interno del riscrittore. I cieli, i fiumi e i mari verranno man mano sostituiti dagli organi interni del venerandi, dalle sue paure, dalla sofferenza umana del distacco e dell’invecchiamento.

La dimensione logica e sintattica rimarrà uguale, ma cambieranno gli elementi che compongono la descrizione. Chi fosse nei paraggi, è il benvenuto.

26. maggio 2017 by fabrizio venerandi
Categories: electronicPoetry, EPUB3, Programmazione | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *